Avvisi relativi alla Pubblica Istruzione

Accesso Ufficio pubblica istruzione

 

Avviso rimborso quote mensa scolastica:

Si comunica che il rimborso delle quote mensa versate e non fruite dagli utenti avviene attraverso le seguenti modalità:

a) per gli utenti che terminano l’anno scolastico con un saldo positivo, il credito residuo sarà automaticamente imputato al nuovo anno scolastico;

b) per gli utenti in uscita dal ciclo scolastico (V° elementare) si procedere al rimborso delle quote versate e non fruite. La richiesta di rimborso va formalmente presentata all’Ufficio Protocollo su apposita modulistica pubblicata nella sezione MODULISTICA di questo sito.

Il credito degli utenti in uscita potrà anche essere trasferito, su richiesta del genitore, ad un fratello/sorella minore che fruisce del servizio mensa.

 

Avviso detrazione spese scolastiche - obbligo di tracciabilità

La Legge di Bilancio del 27/12/2019 n. 160 ha introdotto alcune novità in particolare in merito a restrizioni sulle modalità di pagamento accettate per spese detraibili in fase di dichiarazione dei redditi per l’ anno 2021.

A partire dal 2020, infatti, ai fini dell’imposta sul reddito delle persone fisiche, la detrazione d’imposta del 19% degli oneri, spetta a condizione che la spesa sia sostenuta con versamenti tracciabili.

Quindi, per tutti coloro che intendono fruire della detrazione fiscale del 19% sulle spese scolastiche – inclusi versamenti mensa – è indispensabile che i pagamenti non siano effettuati in contanti ma tramite versamento bancario o postale ovvero mediante altri sistemi di pagamento tracciabili come pagamenti tramite carte di debito, carte di credito, carte prepagate, assegni bancari e circolari (Articolo 23 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241).